< indietro
ablazione

ablazione della
fibrillazione atriale

L’ablazione è una tecnica chirurgica mini-invasiva che viene utilizzata nel trattamento della fibrillazione atriale: consiste nella rimozione o eliminazione di una struttura o di un tessuto indesiderato e può essere realizzata con tecniche diverse; l'approccio più sperimentato è l’ablazione eseguita intorno alle vene polmonari, quelle che portano il sangue ossigenato dai polmoni all’atrio sinistro del cuore.

La probabilità di ripristino del ritmo normale del cuore varia dal 70% al 90% a seconda del tipo di fibrillazione atriale e della durata della fibrillazione prima di essersi sottoposti all’intervento.

LINK CORRELATI:

fibrillazione atriale