< indietro
campanelli d’allarme

campanelli d’allarme

I sintomi legati all’ictus sono diversi e dipendono dalla zona di cervello interessata.
Un ictus che colpisce un lato del cervello provoca difficoltà nella parte opposta del corpo.

I sintomi improvvisi che devono mettere in allarme il soggetto sono:

  • Avere la bocca storta;
  • Rendersi conto di perdere la forza e di non essere capaci di muovere del tutto o in parte un braccio o entrambi gli arti di uno stesso lato del corpo;
  • Non riuscire a parlare o a esprimersi o a comprendere quello che viene detto dagli altri;
  • Non riuscire a vedere bene in tutto o metà del campo visivo;
  • Non essere in grado di coordinare i movimenti o stare in equilibrio;
  • Essere colpito da un violento mal di testa, diverso dal solito;

Se si ha uno di questi sintomi bisogna chiamare subito il 112: ogni momento perso è un neurone perso e un pezzetto del nostro cervello che muore!

LINK CORRELATI:

emergenza F.A.S.T. R.A.P.I.D.O. velocità di intervento 112